Contenuto principale

D.P.C.M. del 22 marzo 2020. Sospese le attività produttive fino al 3 Aprile

Con nuovo Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri è stato disposta la sospensione delle attività produttive fino al 3 Aprile 2020: garantiti i servizi essenziali.

È stato emanato nuovo Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri, firmato anche dal Ministro della Salute (DPCM del 22.03.2020) con le nuove misure per contrastare e contenere il diffondersi del virus COVID-19 sull'intero territorio nazionale.
In particolare è stata disposta:

  • la sospensione di tutte le  attività produttive industriali e commerciali ad eccezione di quelle indicate nell'Allegato 1 (in calce) fino al 3 aprile 2020;
  • è fatto divieto a tutte le persone fisiche di trasferirsi o spostarsi con mezzi di trasporto pubblici o privati, in un comune diverso rispetto a quello in cui attualmente si trovano, salvo per comprovate esigenze lavorative, di assoluta urgenza ovvero per motivi di salute;
  • restano consentite le attività che sono funzionali ad assicurare la continuità dei servizi di pubblica utilità e dei servizi essenziali.

Consulta in allegato il Decreto

in tutti i suoi punti e il relativo Allegato 1.

Torna all'inizio